05_alimentazione_bambini-interno-vero-che

È vero che gli integratori per neonati non servono?

La risposta è… dipende! Facciamo un passo indietro e capiamo quali sono i nutrienti più importanti per i bambini di età compresa tra 0 e 3 anni.

Vitamine per i più piccoli.

Le VITAMINE sono sostanze chimiche necessarie per la crescita, la salute, il normale metabolismo energetico e il benessere fisico di grandi e piccoli.

Scopriamo insieme le più importanti per la crescita.

Vitamina A

Questa vitamina aiuta la crescita e la riparazione dei tessuti del corpo e contribuisce a mantenere la pelle morbida, liscia e libera da malattie; inoltre protegge le mucose riducendone l’esposizione alle infezioni. Altre importanti funzioni riguardano la costituzione di ossa robuste e denti forti, la formazione del sangue il mantenimento di una buona vista.

Vitamine Gruppo B

Le vitamine del gruppo B sono fondamentali per un corretto funzionamento del sistema nervoso e per l’assimilazione di carboidrati e proteine. In particolare, le vitamine del gruppo B collaborano tra loro per ricavare e produrre energia dai principi nutritivi assunti con una sana alimentazione.

Vitamina C

Conosciuta anche con il nome di acido ascorbico, questa vitamina è probabilmente la più “famosa” grazie alle sue innumerevoli doti. Tra queste ricordiamo che aumenta la resistenza dell’organismo stimolando il sistema immunitario e proteggendolo dalle infezioni; favorisce la robustezza e la compattezza di ossa, cartilagini, dentina e pareti dei capillari e favorisce l’assorbimento del ferro. Insomma, un vero toccasana per il nostro organismo!

Vitamina E

È un eccezionale antiossidante che protegge le cellule del corpo dai danni provocati dall’invecchiamento, oltre a costituire un valido strumento contro i disturbi di cuore e circolazione. Inoltre, migliora l’elasticità della pelle e protegge l’apparato riproduttivo.

Vitamina K

La vitamina K deve il proprio nome alla capacità di prevenire le emorragie (infatti K è l’iniziale della parola tedesca Koagulation), in quanto concorre alla formazione della protrombina, una sostanza necessaria per la coagulazione del sangue. Oltre a questo, la vitamina K insieme alla vitamina D contribuisce alla produzione di una proteina (osteocalcina) che si lega ai cristalli minerali che si trovano nelle ossa. Inoltre, la vitamina K è coinvolta in un processo dell’organismo, la fosforilazione, nel quale il fosfato, combinato col glucosio passa le membrane cellulari e si trasforma in glicogeno, una forma in cui i grassi sono accumulati nell’organismo, necessario per l’attività fisica e altri bisogni energetici.

Vitamina D, la più importante fin dai primi giorni di vita

Per i più piccoli è di vitale importanza la Vitamina D, perché regola l’assorbimento di calcio. Questo determina lo sviluppo scheletrico e la mineralizzazione delle ossa.

Si raccomanda di iniziare la profilassi con vitamina D fin dai primi giorni di vita.

Gli alimenti che ne sono ricchi sono la carne, l’uovo, alcuni pesci, ma nessuno di questi viene offerto al bambino prima del sesto mese di vita ed è per questo che la maggior parte degli specialisti considera l’integrazione importante per tutto il primo anno di vita, per sopperire a eventuali carenze. E questo indipendentemente dal tipo di allattamento, in quanto il latte materno ne contiene quantità insufficienti a prevenire il deficit.

Vitamine, ma non solo.

Ci sono altri due nutrienti che sono essenziali per la corretta crescita dei bambini.

Iodio

Anche i minerali partecipano attivamente nella regolazione di molte funzioni fisiologiche e sono necessari per la crescita, il mantenimento, la riparazione e la salute dei tessuti.

In età pediatrica lo iodio è un minerale fondamentale per lo sviluppo psico-motorio dei bambini. Un’assunzione insufficiente può provocare problemi in tutte le fasi della vita.

È estremamente importante che le donne in gravidanza o in allattamento e i bambini con meno di 3 anni assumano quantità sufficienti di questo elemento. La supplementazione di iodio avviene principalmente con l’utilizzo del sale iodato. Tuttavia l’aggiunta di sale negli alimenti è scoraggiata fino ai due anni di età, pertanto in questa fascia d’età è consigliabile l’integrazione.

Il DHA (acido Docosaesaenoico)

È un acido grasso polinsaturo omega-3 indispensabile per lo sviluppo delle membrane cellulari, in particolare quelle di retina e cervello. È presente nel latte materno dal “primo latte” (il colostro) fino al dodicesimo mese di allattamento. Tuttavia, in una popolazione con un basso apporto alimentare di omega-3, può essere utile l’integrazione di questo elemento, affinché aumentino i livelli di DHA nel plasma materno e conseguentemente nel latte, con un impatto positivo sullo sviluppo cerebrale infantile.

Infatti, mentre i risultati relativi all’azione cognitiva a lungo termine dei supplementi di DHA in gravidanza rimangono ancora incerti, l’importanza di un adeguato introito di acidi grassi polinsaturi nella dieta infantile per il normale sviluppo è oramai accertata.

Quando e perché è importante integrare la dieta dei più piccoli con gli integratori

  • nei casi di ridotto apporto di vitamine e minerali o aumento del loro fabbisogno fisiologico;
  • in periodi di abbassamento delle difese naturali e di convalescenza.

Gli integratori Sustenium

La linea SUSTENIUM si compone anche di prodotti studiati per aiutare i più piccoli offrendo alle mamme integratori alimentari formulati appositamente per fornire una fonte concentrata di sostanze nutritive in modo mirato e specifico. In particolare, la linea Idroplurivit è studiata per i neonati.

Sustenium Idroplurivit Multivitaminico 

È un integratore alimentare a base di vitamine e sali minerali studiato per integrare la dieta dei bambini da 1 a 3 anni.

Di seguito le sue principali caratteristiche:

  • efficace: contiene gli ingredienti più importanti per il corretto sviluppo dei bambini;
  • sicuro: tutti i componenti rispettano i dosaggi LARN 1-3 anni;
  • completo: è l’unico integratore con 11 vitamine e Iodio, minerale fondamentale per lo sviluppo psico-motorio dei bambini.

Per conoscere tutti gli ingredienti e le modalità di assunzione, consulta la pagina del prodotto.

Sustenium Idroplurivit D+

Il nuovo Sustenium IDROPlurivit D più è un integratore alimentare a base di vitamina D pensato per i bambini appena nati fino ai 3 anni. Contenente vitamina D3 e arricchito con DHA, è adatto per essere somministrato fin dalla nascita.

Per conoscere tutti gli ingredienti e le modalità di assunzione, consulta la pagina del prodotto.

Raccomandazioni

Ricordiamo a tutte le mamme e i papà che gli integratori non sostituiscono una dieta sana e bilanciata.

Quando possono verificarsi delle carenze è utile consultare il pediatra per un’eventuale integrazione.